Approfondimenti

Rimedi naturali per le più comuni esigenze di benessere dei bambini

Rimedi naturali bambini e bimbi piccoli

I rimedi naturali possono essere un valido alleato per il benessere dei bambini, ma quali utilizzare e come?

Ecco una serie di consigli e suggerimenti per aiutare i genitori ad affrontare i più comuni disturbi quotidiani dei loro figli, dal naso chiuso alla difficoltà a fare la cacca fino alla gestione delle cadute e piccole botte, facendo ricorso alle cure dolci.

Rimedi naturali con una sicurezza consolidata nell’uso per i bambini e per i quali non sono segnalate controindicazioni nell’impiego durante l’infanzia.

L’età nella quale è consigliabile avvalersi di questi rimedi generalmente va dai due di età anni in su, salvo diverse indicazioni del pediatra, di cui è meglio sempre sentire il parere.

Solo per quanto riguarda l’uso esterno, gli estratti vegetali possono essere utilmente usati per mantenere sana e pulita in modo naturale la pelle dei bambini, anche neonati.

Rimedi naturali per gola e naso

Le vie respiratorie dei bambini sono molto sensibili e per questo, soprattutto con l’arrivo della stagione fredda e l’inserimento a scuola, possono ritrovarsi spesso con nasino chiuso, tosse, raffreddore e febbre.

Per far fronte a questi disturbi si possono usare rimedi naturali a base di piante officinali con proprietà benefiche sulle vie aeree come:

  • Echinacea e Rosa canina, che favoriscono le naturali difese del corpo;
  • Eucalipto e Pino mugo, dalle proprietà balsamiche e favorenti la fluidità delle secrezioni bronchiali;
  • Propoli, protettiva e purificante della gola e del cavo orale;
  • Malva, Altea e Piantaggine, dalle proprietà emollienti e lenitive sulle mucose delle vie respiratorie.

I nostri rimedi erboristici per il benessere di naso e gola dedicati ai bambini comprendono sciroppi, tisane, prodotti in gocce e unguenti e contengono una miscela di queste piante officinali in modo da ottenere un’azione sinergica e completa.

Rimedi naturali per sonno ed agitazione

I bambini possono attraversare dei periodi in cui sono particolarmente agitati, nervosi e irrequieti oppure in cui fanno fatica a dormire bene.

Rimedi naturali rilassanti e tranquillizzanti sicuri ed efficaci per bambini sono:

Queste erbe sono contenute nei nostri prodotti naturali calmanti dedicati ai bambini che comprendono uno sciroppo (Dolce Natura Tilia Tomentosa), due tisane (Tisana Relax e Mielotisana Relax) e tre oli essenziali (Olio Essenziale Lavanda, Olio Essenziale Neroli, Olio Essenziale Mandarino).

Rimedi naturali per mal di pancia

Il mal di pancia è un malessere di cui si lamentano spesso i bambini che può manifestarsi con dolori e crampi addominali più o meno intensi, accompagnato da pancia gonfia, diarrea, nausea, vomito e a volte anche febbre.

Se la causa non è grave in genere si tratta di un disturbo che si risolve nel giro di pochi giorni, durante i quali è importante che il bambino mangi in modo leggero.

In questo caso sono particolarmente consigliati infusi e tisane da bere calde, così da favorire il rilassamento della muscolatura addominale, a base di piante che favoriscono il benessere dell’apparato digerente come:

Entrambe queste piante officinali sono presenti nei nostri prodotti per disturbi digestivi dedicati ai bambini ossia la Mielotisana Ventresano, la Tisana Camomilla e la Tisana Finocchio.

Rimedi naturali per stanchezza

I bambini hanno energia da vendere, tuttavia anche loro possono attraversare dei periodi in cui sono particolarmente stanchi e svogliati.

Può succedere nei cambi di stagione, verso la fine dell’anno scolastico, in periodi particolarmente carichi di impegni o in periodi di convalescenza dopo essere stati ammalati.

Le conseguenze sono svogliatezza, scarsa attenzione a scuola, difficoltà di concentrazione nello studio o nel fare i compiti e sintomi come pallore, sonnolenza, inappetenza e mal di testa.

Rimedi come i frutti di Rosa canina (contenuta nella Mielotisana Vita&Tono) e di Mirtillo, sono ricchi in vitamine e sali minerali, sostanze in grado di stimolare il fisiologico metabolismo energetico, risultando utili per ritrovare carica e vitalità nei bambini.

Le cause di un’eccessiva e prolungata stanchezza possono essere legate anche a carenze di vitamine, sali minerali e ferro. In questo caso è consigliabile utilizzare un prodotto a base di ferro e vitamine come l’Integratore SpreaFerroEnergy.

Rimedi naturali per stitichezza

La stitichezza è un problema che può colpire frequentemente i bambini manifestandosi con evacuazioni poco frequenti e poche feci, dure e a pallini.

Per ristabilire il normale transito intestinale a volte basta correggere alcune abitudini alimentari e comportamentali, come prediligere alimenti freschi e ricchi di fibre e bere di più, soprattutto acqua.

In caso di necessità si possono abbinare rimedi naturali dall’azione dolce e sicura che favoriscono delicatamente la fisiologica regolarità intestinale senza causare irritazioni e contrazioni peristaltiche dolorose come la Manna, lo Psillio, la Malva, l’Altea ed il Tamarindo, piante contenute nella nostra gamma di prodotti per la stitichezza dei bambini che comprende uno sciroppo (Sciroppo Dolce Transito) ed una tisana (Tisana Emolliente).

Sono invece assolutamente controindicate le piante ad antrachinoni (Rabarbaro, Senna, Frangola etc.) per la loro azione aggressiva e molto forte.

Rimedi naturali per botte

Per i nostri piccoli supereroi che ogni giorno sono alle prese con spericolate acrobazie procurandosi botte, bernoccoli, piccole slogature e lividi può venire in soccorso l’Arnica.

Questa pianta infatti per uso esterno svolge un’azione lenitiva donando sollievo al dolore e favorendo naturalmente il riassorbimento dell’edema.

Si possono trovare rimedi naturali a base di Arnica sotto forma di crema, pomata, gel ed unguenti.

Noi abbiamo optato per l’Unguento all’Arnica, caratterizzato da una formulazione completamente naturale e da un contenuto di Arnica dal 50% al 60 %. Un piccolo pronto soccorso naturale che tutte le mamme dovrebbero avere a disposizione, in quanto il suo uso quando i bambini si fanno male può fare davvero la differenza.

Rimedi naturali per pidocchi

I pidocchi sono un vero e proprio incubo per i genitori, ma anche in questo caso la natura offre dei rimedi che possono essere utili per affrontare questo tipo di problema e sicuri per i bambini.

Stiamo parlando dellOlio Essenziale di Tea Tree, il quale grazie al suo aroma sgradito ai pidocchi ed alle sue proprietà purificanti, è un valido rimedio naturale nella prevenzione dei pidocchi.

Lavare con regolarità i capelli con lo shampoo al Tea-tree, aggiungendo anche qualche goccia di olio essenziale può essere un buon modo per prevenire in modo naturale la comparsa dei pidocchi.

A livello preventivo si possono anche applicare 2 gocce di olio essenziale tea tree dietro alle orecchie, prima di andare a scuola.

Rimedi naturali per il benessere della pelle

La pelle dei bimbi è molto sensibile e proprio per questo per mantenerla pulita e protetta hanno bisogno di prodotti con formulazioni attente, rispettose del loro delicato equilibrio cutaneo.

Meglio preferire creme, shampoo e saponi con componenti attivi naturali ed un buon inci, che non contengono derivati del petrolio, parabeni, tensioattivi aggressivi ed altre sostanze tossiche per la pelle e per l’ambiente.

I principali estratti vegetali da utilizzare per la cura quotidiana della pelle dei bambini sono:

  • Calendula, grazie alle sue proprietà antipruriginose, cicatrizzanti, lenitive e protettive sulla cute risulta particolarmente efficace in caso di arrossamenti, piccoli sfoghi e pelle secca. Può rientrare nella formulazione di creme, unguenti e saponi;
  • Malva: possiede proprietà emollienti, idratanti e lenitive ed è quindi utile per le pelli secche e disidratate. È presente anche in formulazioni di saponi e shampoo, dall’azione dolce e delicata.
  • Olio di mandorle dolci: idratante ed emolliente, ideale da usare dopo il bagnetto per mantenere la pelle idratata e protetta.

Rimedi naturali per l’estate

Durante la bella stagione i problemi principali sono rappresentati dall’esposizione solare e dalle zanzare.

Anche in questo caso è meglio preferire prodotti specifici con formulazioni naturali ed un buon inci, senza derivati del petrolio, parabeni, tensioattivi aggressivi ed altre sostanze tossiche per la pelle e per l’ambiente.

Per proteggere la pelle dei bambini dagli effetti nocivi dei raggi solari è opportuno utilizzare una crema solare ad alta protezione SPF 50, preferibilmente con un tipo di erogatore, ad esempio spray, pratico da usare e che consenta un’applicazione uniforme.

Come doposole sono consigliate creme a base di estratti lenitivi, disarrossanti ed idratanti, come Aloe, Camomilla ed Iperico, in grado di calmare la pelle e ridarle la giusta idratazione dopo l’esposizione solare.

Per quanto riguarda l’argomento zanzare i migliori prodotti da erboristeria per bambini sono quelli a base di oli essenziali naturali sgraditi agli insetti e che quindi aiutano a tenere lontano le zanzare in modo naturale. Questi prodotti non sono quindi degli insetticidi ma sono dei rimedi naturali per stare in armonia con l’ambiente senza essere infastiditi dagli insetti.

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo.

Fonti:

  • Campanini E., 2014, Fitopediatria Manuale pratico per medici e farmacisti, Tecniche Nuove.
Prodotti naturali erboristici per diverse esigenze di benessere Erboristeria Erbecedario prodotti e rimedi naturali bambini Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani
 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI