Approfondimenti

Creme anticellulite: come applicarle e utilizzarle in modo adeguato

Creme anticellulite

Le creme anticellulite sono un valido alleato per contrastare gli inestetismi della buccia d’arancia e della ritenzione idrica. Ne esistono in commercio di tantissimi tipi: biologiche, fatte in casa, con caffeina, ad effetto caldo o freddo, creme da farmacia (es. Somatoline, Bionike, ecc.).

Ma siete sicure di utilizzarle nel modo corretto?

Una parte dell’effetto di questi prodotti dipende infatti anche dal metodo di applicazione.

La loro efficacia può essere potenziata da un buon massaggio drenante, i cui movimenti sono in grado di favorire la circolazione sanguigna e linfatica aiutando ad eliminare le tossine ed i liquidi in eccesso.

Ecco quindi alcuni semplici ma fondamentali consigli per applicare correttamente la crema contro la cellulite con un efficace messaggio fai da te.

Massaggio per applicare la crema anti cellulite

Vi proponiamo una guida passo-passo con tutti i consigli utili su come fare ad applicare nel migliore dei modi la crema anticellulite.

  • Applicare la crema sulle gambe con movimenti circolari dal basso verso l’alto utilizzando entrambe le mani. Questa direzione, contro la forza di gravità, permette di favorire il ritorno venoso verso il cuore e di irrorare meglio i tessuti dal sangue liberandoli dal ristagno di liquidi e tossine che sono alla base degli antiestetici cuscinetti.
  • Si parte quindi dalle caviglie e si procede verso le ginocchia e poi le cosce;
  • La pressione delle mani sulla pelle non deve essere troppo leggera e può essere aumentata nelle zone più critiche cioè glutei, fianchi e natiche.
  • Una volta arrivate su fianchi e glutei il massaggio deve essere effettuato con il palmo della mano aperto, sempre con movimenti circolari, dai glutei verso i fianchi e dai fianchi verso l’inguine.
  • A livello dei fianchi e dei glutei si può pizzicare leggermente la pelle tra le dita insistendo in particolare sui cuscinetti adiposi.
  • Infine massaggiare la pancia partendo dall’ombelico e procedendo verso l’esterno da entrambe le parti, con gesti circolari e delicati.
  • Si consiglia di utilizzare una buona dose di crema e di massaggiarsi per almeno 10 minuti. Il momento migliore in cui effettuare il massaggio è dopo la doccia, in quanto il vapore e l’acqua calda favoriscono la dilatazione dei pori permettendo ai principi funzionali della crema di essere assorbiti meglio.
  • Prima di massaggiare le gambe con la tua crema anticellulite puoi eseguire la spazzolatura a secco. Questa pratica ha un’azione stimolante sulla circolazione, drenante, tonificante. Inoltre aiuta ad eliminare le cellule morte rendendo quindi più ricettiva la pelle.
  • Dopo aver terminato il massaggio ci si può sdraiare con le gambe alzate, appoggiandole su una sedia o contro il tavolo per 5 minuti. Si favorisce la riattivazione della circolazione ed è anche un modo per rilassarsi un po’.
  • Se si vogliono ottenere risultati efficaci e visibili i trattamenti contro la cellulite devono essere eseguiti con costanza durante tutto il periodo dell’anno. E’ consigliabile quindi applicare la crema non solo durante la primavera e l’estate (2 volte al giorno), ma anche durante l’inverno (1 volta al giorno).
  • Per combattere la cellulite e gli antiestetici inestetismi ad essa correlati è importante associare all’uso di creme o altri prodotti cosmetici, un’alimentazione sana e una regolare attività sportiva. Per un effetto completo e sinergico si possono inoltre assumere integratori o tisane a base di erbe depurative e drenanti.
  • Applicare la crema non deve essere visto come un peso ed una cosa che siamo costrette a fare. Bensì deve essere considerato un momento che dedichiamo a noi stesse, una coccola che ci concediamo per la salute e la bellezza del nostro corpo.

Quali prodotti usare?

La cellulite è un vero e proprio incubo per noi donne, sempre alla ricerca di prodotti per combatterla che funzionano davvero.

In farmacia ed in erboristeria esistono moltissime tipologie di creme ed oli per massaggio contro la cellulite e a volte è veramente difficile scegliere quelle buone ed efficaci.

Il nostro consiglio è quello di preferire prodotti naturali, con un buon inci e con principi vegetali specifici che aiutano a contrastare la ritenzione idrica e con un’azione tonificante sul micro-circolo.

La Crema Corpo Edera&Alghe di Erbecedario è una preparazione che grazie alla sua particolare consistenza si adatta molto bene al massaggio. Contiene estratti naturali come edera, alghe ed equiseto dall’azione drenante, tonificante e rassodante. Per questo è un valido alleato per favorire la riattivazione del microcircolo, stimolare il drenaggio degli arti inferiori e l’eliminazione dei liquidi in eccesso, coadiuvare lo scioglimento dei grassi, rendere la pelle liscia, elastica e tonica.

L’olio da Massaggio Drenante di Erbecedario invece contiene estratti di Centella, Edera ed oli essenziali di Ginepro, Limone e Rosmarino. Ingredienti che possiedono proprietà stimolanti sulla circolazione, rassodanti e leviganti aiutando a combattere gli inestetismi cutanei come cellulite e smagliature. Grazie a questo prodotto la vostra pelle apparirà quindi più morbida, liscia e vellutata. Pur essendo un olio, si assorbe abbastanza velocemente senza lasciare sulla pelle la fastidiosa sensazione di unto.

Per maggiori informazioni sui prodotti Erbecedario utili per combattere la cellulite cliccare sui link seguenti o sulle immagini:

Crema Corpo Edera & Alghe

300072a-crema-corpo-edera-alghe-am

 

 

 

 

 

 

 

 

Olio da Massaggio Drenante

 

 

 

 

 

 

 

 

Spazzola Corpo Setole Naturali

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI