Approfondimenti

3 erbe utili per alleviare il prurito dopo puntura zanzare

Erbe naturali per togliere prurito dopo puntura zanzare

Durante l’estate cenare all’aperto o semplicemente trascorrere qualche ora di relax in giardino dopo una giornata di lavoro è un vero e proprio piacere. Le nostre serate possono però essere rovinate dalle zanzare, comuni, tigre o tropicali. Con il loro ronzio e soprattutto con le loro punture possono infatti infastidirci molto, procurandoci pomfi e becconi pruriginosi, rossi e gonfi.

Esistono vari rimedi naturali per tenere lontano le zanzare e anche delle piante antizanzare da coltivare in giardino o in terrazzo senza ricorre a prodotti chimici nocivi ed inquinanti per l’ambiente.

Se nonostante questi accorgimenti non siete riusciti a liberarvi dalle zanzare e fermare quindi questo problema, ecco alcuni rimedi naturali dopopuntura che aiutano a placare il prurito, il bruciore ed il gonfiore tipico dei becconi e dei pizzichi di questi insetti. Senza dimenticare i prodotti naturali antizanzare Erbecedario.

Rimedi naturali ed erbe per calmare prurito zanzare

1. Gel di Aloe

Dalle carnose foglie di questa pianta si possono ottenere due diversi tipi di estratti: il succo ed il gel. Il succo viene ricavato dalla parte esterna della foglia ed è utilizzato per uso interno come depurativo e lassativo in virtù del suo contenuto in antrachinoni. Quello che più ci interessa in questo caso è invece il gel. Infatti è considerato un vero e proprio elisir per la bellezza ed il benessere della pelle. Viene ricavato dalla parte centrale delle foglie ed è ricco in polisaccaridi e mucillagini, sostanze che svolgono sulla cute un effetto lenitivo, rinfrescante, idratante e cicatrizzante. Per questo è un efficace rimedio naturale per eliminare e far passare il fastidioso prurito ed il rossore dovuto alle punture delle zanzare. Applicato subito dopo aver preso il beccone è in grado di donare un immediato sollievo ed una piacevole sensazione di freschezza. Se si ha la pianta dell’aloe in casa, si può tagliare una foglia e prelevare poi una piccola porzione di gel dalla parte centrale avendo l’accortezza di non utilizzare la parte esterna verde. In caso contrario in commercio esistono prodotti già pronti, come gel, creme o pomate. Per una maggiore efficacia si consiglia di conservare questi prodotti in frigorifero ed utilizzarli al bisogno.

2. Olio Essenziale di Lavanda

Noto soprattutto per la sua azione rilassante, è un valido rimedio anche per varie problematiche cutanee, come le punture di zanzare. Possiede infatti proprietà antibatteriche, sfiammanti, decongestionanti e calmanti sulla pelle, grazie alle quali aiuta a limitare il prurito e bruciore che si avvertono dopo essere stati punti dalle zanzare. A differenza della maggior parte degli oli essenziali, può essere applicato puro sulla pelle, anche su quella dei bambini. Ne bastano 1/2 gocce direttamente sulla puntura per alleviare il fastidio. L’azione anti-prurito e anti-bruciore dell’olio essenziale di Lavanda è valida anche per tutte le altre punture di insetti, le irritazioni causate da agenti esterni e le piccole scottature. Inoltre la Lavanda ha un profumo che risulta sgradito alle zanzare ed è quindi consigliato anche tra i prodotti naturali per tenerle lontano.

3. Olio Essenziale di Menta

L’olio essenziale di Menta è costituito principalmente da mentolo e mentone, ai quali si aggiungono altri derivati terpenici, principi amari e resinosi. Sostanze che conferiscono all’olio essenziale il tipico ed inconfondibile profumo intenso e fresco e le seguenti proprietà sulla pelle: rinfrescante, anestetica, antisettica e deodorante. Per queste sue caratteristiche viene efficacemente utilizzato sulle punture delle zanzare ed altri insetti. Applicato sulla pelle infatti dona un’immediata sensazione di freschezza ed aiuta a rendere meno sensibile la cute al prurito, facendoci quindi grattare meno. Meglio non utilizzarlo puro, ma mescolato ad un olio base od a una crema al 1/2%.

Fonti:

  • Paolo Campagna.(2016), Gli oli essenziali oggi, Manuale di aromaterapia scientifica. Ed. Flora
Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI