Approfondimenti

Storia di POO

Storia di POO per Bambini Non Vogliono Fare Cacca Vasino

Questa è la storia di POO, una storia pensata per bambini che devono imparare a fare la cacca nel vasino.

Nel pancino di Giacomo viveva POO, una simpatica cacca insieme a tante altre cacche. Tutti i giorni arrivavano nuove cacche nel pancino di Giacomo e POO e le altre cominciarono ad essere davvero troppo strette. La maggior parte delle amiche di POO non vedevano l’ora di uscire e di fare il “grande viaggio” attraverso il vasino. Ma avevano paura di non farcela e avevano tanta paura di fermarsi nel pannolino. 

“Che parola strana pannolino” pensava POO che cominciò a dichiarare a gran voce “IO NON MI FERMERO’ AL PANNOLINO, IO VOGLIO USCIRE E VIAGGIARE NEL VASINO”. Urlò così forte che pure Giacomo sentì brontolare il suo pancino. Le sue amiche osservavano POO dubbiose poichè era da molto che Giacomo non faceva la cacca. 

Un giorno nel pancino di Giacomo le cacche erano davvero troppo strette e POO si fece sentire più del solito “VOGLIO USCIRE! Voglio viaggiare nel vasino!”. Fu allora che Giacomo la accontentò e fece la cacca sul vasino! Giacomo si sentì meglio, più leggero. Anche POO si sentì leggera e guardando in basso vide il vasino: “Siiii evviva”

bambino che fa la cacca sul water

Fece un bel tuffo e poco dopo stava nuotando felice nel vasino pronta per la sua avventura. POO disse “Grazie Giacomo!” Giacomo le rispose “Buon viaggio POO” e tirò l’acqua del vasino. POO era felice di intraprendere questo viaggio con tutte le sue amiche.  

Fu così che iniziò il viaggio: lo scarico del vasino portò tutte le cacche nelle fogne e poi dalle fogne a un fiume di montagna. Alcune amiche di POO decisero di continuare fino al mare ma POO decise di fermarsi un po’ per godersi meglio la montagna. Trovò un bel posticino vicino a dei sassi nella sponda del fiume. Le piacque così tanto che vi rimase per un bel po’, si fece nuovi amici tra cui pesci, scoiattoli e mucche. Un giorno chiese alla sua nuova amica Mucca Tina, “Perché mangi tutta quell’erba Tina?” e lei rispose “La mangio per fare il latte” e POO “il latte per chi?” e Tina: “lo faccio per i miei vitellini e per i bambini”. POO rimase incantata dalla storia di Tina e le disse: “Uau! Anch’io vorrei fare del latte a Giacomo per ringraziarlo di questo viaggio” e Tina: “Se vuoi lo posso fare io per te se mi lasci mangiare l’erba che è nata sopra alla tua testa”. POO si illuminò, permise a Tina di brucare la sua erba, felice di poter ricambiare Giacomo con del buon latte! 

Storia per bambini che non vogliono fare la cacca nel vasinoScarica qui la versione in PDF della Storia di POO

Mandaci la foto dei tuoi disegni tutti colorati, saremmo felici di condividerli nei nostri social!

Facebook Erbecedario Instagram Erbecedario Pinterest Erbecedario

 

Prodotti naturali erboristici per diverse esigenze di benessere Tisane Naturali, Decotti e Infusi Erbe Erboristeria Erbecedario Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani
 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI