Approfondimenti

Rimedi naturali per il metabolismo degli zuccheri nel sangue

Glicemia alta e troppi zuccheri nel sangue

Abitudini troppo “dolci”, a lungo andare, possono risultare amare per il nostro corpo

Migliorare il metabolismo degli zuccheri è fondamentale per combattere le temibili conseguenze legate alla glicemia alta.  

Cosa fare? Insieme ad un’alimentazione sana e a una regolare attività fisica, alcune erbe possono aiutare a controllare i livelli degli zuccheri nel sangue riequilibrando il loro metabolismo. 

Ma andiamo con ordine…

Che cos’è la glicemia

La glicemia è il valore che indica la concentrazione di glucosio (zuccheri) nel sangue.

Il glucosio è una molecola che concorre al corretto funzionamento dell’organismo in quanto è una preziosa fonte di energia per le cellule. Si ottiene dagli alimenti attraverso la digestione di zuccheri e carboidrati. Successivamente viene trasportato all’interno della circolazione sanguigna e portato alle varie cellule. 

I valori corretti di glicemia nel sangue a digiuno non dovrebbero superare i 1110 mg/dl. Oltre questo valore si comincia a parlare di iperglicemia (ovvero glicemia alta). Questo eccesso di zuccheri nel sangue è una condizione pericolosa per il benessere dell’organismo. 

Se tale eccesso di zuccheri permane per lunghi periodi si può andare in contro ad alcuni rischi come lo sviluppo di alcune patologie: 

  • Diabete
  • Disturbi cardiaci
  • Malattie renali
  • Problemi di vista
  • Tensioni e stati infiammatori dell’organismo

In particolare nella fase iniziale l’iperglicemia non presenta sintomi evidenti ma alcuni campanelli d’allarme possono essere: 

  • Secchezza della gola e sete costante
  • Frequente bisogno di urinare
  • Vista offuscata
  • Mal di testa
  • Stanchezza

Tenere sotto controllo la glicemia in modo naturale

Come abbassare la glicemia naturalmente? Sebbene appaia scontato, effettuare dei controlli periodici dei livelli della glicemia nel sangue è uno dei rimedi più efficaci per tenere monitorata la situazione e capire come e quando intervenire. 

Ma ecco come favorire l’abbassamento della glicemia con l’alimentazione, esercizio fisico e rimedi erboristici.

Alimentazione: cibi per abbassare la glicemia

Cosa mangiare per abbassare la glicemia nel sangue? L’alimentazione ha un ruolo fondamentale per tenere sotto controllo l’iperglicemia. Si deve seguire una dieta equilibrata e sana.

Alcuni consigli:

    • Ridurre l’utilizzo di zuccheri semplici: zucchero bianco, zucchero di canna, caramelle, marmellate, dolci e bevande zuccherate. 
    • Aumentare il consumo di fibre vegetali che riducono l’assorbimento intestinale di zuccheri e grassi, diminuendo di conseguenza la loro concentrazione nel sangue. Tra i cibi che abbassano la glicemia troviamo: verdura, frutta, legumi e cereali. Il consumo di frutta però deve avvenire con moderazione in particolare per la frutta più dolce come fichi, banane, uva e mandarini. 
    • Evitare il consumo di alcool.
    • Favorire il consumo di alimenti freschi e naturali, limitando il cibo troppo condito, confezionato, industriale e lavorato.
    • Per dolcificare alcuni alimenti si consiglia l’utilizzo della Stevia. Si tratta di un’erba dall’alto potere dolcificante, circa 300 volte superiore allo zucchero bianco. Ne basta infatti una piccola quantità per zuccherare gli alimenti a cui si aggiunge. Inoltre non alza la glicemia e non ha gli effetti collaterali dei dolcificanti di sintesi. 

Esercizio fisico regolare

L’esercizio fisico costante è uno dei rimedi più efficaci e semplici per ridurre i livelli di glucosio nel sangue. Andare a camminare o fare ginnastica innesca un processo tale per cui le cellule dei muscoli rilasciano delle molecole capaci di captare il glucosio presente nella circolazione sanguigna senza dover ricorrere all’insulina. Di conseguenza, il glucosio che le cellule muscolari prelevano dal sangue porta ad una riduzione della glicemia

Rimedi naturali per il controllo degli zuccheri nel sangue

Fortunatamente la Natura ci guida e ci offre erbe officinali che favoriscono il fisiologico metabolismo degli zuccheri aiutando ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue. 

Tra queste erbe troviamo: 

Tutte queste erbe fanno parte della formulazione della nostra Tisana Glicenorm, appositamente formulata per agire sul metabolismo degli zuccheri

Si versano 2-3 cucchiai di tisana in 500 ml d’acqua fredda in un pentolino di acciaio e si lascia bollire per 10 minuti circa. Successivamente si spegne la fiamma e si lascia riposare per altri 10 minuti. Quindi si filtra e si beve la tisana durante il giornoConsigliamo l’assunzione di almeno 200 g di tisana che corrisponde a circa 1 mese di trattamento. 

Prodotti naturali Erbecedario

Scopri tutti i nostri prodotti naturali e integratori alimentari utili per favorire il metabolismo di grassi e zuccheri

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo.

Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani
 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI