Approfondimenti

Come preparare le caramelle allo zenzero fatte in casa: ecco la ricetta fai da te

caramelle-zenzero

Lo zenzero candito conserva tutte le sue proprietà benefiche con il vantaggio di poterlo portare sempre con se: al lavoro, a scuola, in vacanza, in gita, etc. Da usare per voi, per i vostri bambini o da offrire agli amici.

Le caramelle allo zenzero hanno un gusto dolce e leggermente piccante, con quel giusto equilibrio che crea dipendenza.

Ecco una golosa e facile ricetta per realizzare le vostre caramelle allo zenzero.

Come si preparano le caramelle allo zenzero?

 Ingredienti:

  • 350 g di Zenzero fresco;
  • Zucchero semolato/di canna;
  • 1 litro d’acqua circa.

Preparazione:

  1. Lavare e pelare con un pelapatate lo zenzero;
  2. Tagliare lo zenzero a fettine o a cubetti in base alle vostre preferenze;
  3. Mettere in una pentola lo zenzero e ricoprirlo d’acqua facendo attenzione a superare le fettine/cubetti di almeno 3 cm;
  4. Scaldare a fuoco lento coprendo con un coperchio la pentola. Far bollire per circa 50 minuti, così che lo zenzero si ammorbidisca;
  5. Prelevare, scolare e successivamente pesare lo zenzero. Pesare quindi la stessa quantità di zucchero;
  6. Riversare lo zenzero nella pentola e aggiungere lo zucchero appena pesato + acqua in quantità necessaria a coprire leggermente lo zenzero;
  7. Cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti mescolando con un cucchiaio di legno finché lo sciroppo non si è addensato;
  8. Quando lo sciroppo è abbastanza denso, scolare lo zenzero candito con un colino per eliminare lo sciroppo in eccesso;
  9. Adagiare lo zenzero su della carta forno per farlo asciugare. Successivamente divertitevi a “zuccherare” le vostre fettine/cubetti con dello zucchero semolato o di canna;
  10. Le vostre caramelle allo zenzero sono pronte! Conservatele in un vasetto di vetro opportunamente sterilizzato e possibilmente con chiusura ermetica.

Quali sono le proprietà dello Zenzero?

E’ un rimedio naturale molto usato per la chinetosi (o cinetosi), ovvero per il mal d’auto o mal di mare, in quanto placa la nausea. Questo rimedio è adatto anche ai bambini. Quindi, mamme, se i vostri bimbi soffrono di mal d’auto questa semplice e naturale ricetta potrebbe fare al caso vostro!

Inoltre lo zenzero è un ottimo digestivo preso dopo i pasti e si mostra anche un valido rimedio nei malanni invernali.

Come si usano?

Si possono gustare come delle semplici caramelle. Ma si possono anche usare per dare più brio e dolcezza alle vostre tisane.

Ora non vi resta che mettervi ai fornelli e provare a preparare il vostro rimedio naturale fai da te a base di zenzero! Buon lavoro!!

Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani

Potrebbe interessarti anche

4 Commenti

  • Rispondi
    tiziana
    28 Dicembre 2020 a 10:20

    Buongiorno volevo fare una domanda sulla ricetta. Al punto 5 dove bisogna prelevare lo zenzero e scolarlo…. si intende che bisogna filtrare il liquido rilasciato nella cottura e buttare via la parte cotta (zenzero a pezzi) e basarsi sul quel liquido per fare le caramelle giusto? Grazie mille

    • Rispondi
      Michela Zonato
      12 Gennaio 2021 a 11:51

      Buongiorno Tiziana, nel punto 5 intendiamo di scolare l’acqua di cottura e di tenere i pezzetti di zenzero, e successivamente basarsi sul loro peso per pesare la giusta quantità zucchero. Come risultato dovrebbe ottenere delle fettine di zenzero caramellate. Spero di avere chiarito il suo dubbio.

      Michela

  • Rispondi
    Marina Mecarelli
    24 Giugno 2021 a 9:11

    Avere sempre a portata di mano dello zenzero è utile ma nella preparazione di queste caramelle c’è una gran quantità di zucchero. Con che si può sostituire?Ad esempio io uso per diverse preparazioni le foglie di stevia macinate. In questa preparazione posso utilizzare le foglie di stevia macinate per sostituire lo zucchero?

    • Rispondi
      Michela Zonato
      24 Giugno 2021 a 9:58

      Buongiorno Marina, certamente! Può sostituire lo zucchero con 250g di foglie di Stevia macinate. Senza lo zucchero purtroppo non riuscirà a realizzare il punto 9, a meno che non utilizzi dei granelli di Stevia. Spero di esserle stata utile.
      Michela

Lascia una risposta

COMMENTI RECENTI