Approfondimenti

Come combattere la cellulite con la linfa di Betulla in gocce

Come combattere la cellulite Linfa di Betulla

La cellulite è un problema estetico particolarmente odiato e temuto dalle donne.

Una delle prime cause che provoca la “pelle a buccia d’arancia” è la ritenzione idrica, ovvero l’accumulo negativo dei liquidi e di tossine nel nostro corpo.

Come eliminarla in modo naturale?

La risposta è: la Betulla Linfa. Un ottimo rimedio naturale drenante, valido alleato nella lotta contro la cellulite. Aumenta l’eliminazione della ritenzione idrica e quindi contrasta la comparsa degli inestetismi. Conosciamo meglio questa pianta officinale, le sue proprietà, i benefici, a cosa serve e come viene usata in erboristeria.

Linfa di Betulla: Cos’è e da dove si estrae

La Linfa di Betulla è la linfa che si raccoglie dalla pianta di Betula verrucosa Ehr., (sinonimo: Betula alba L.), con una particolare tecnica. Ad inizio primavera si praticano dei fori (profondi 3-5 cm) sul tronco dell’albero adulto. Successivamente all’interno dei fori vengono inserite delle piccole canule che permetteranno alla linfa di scorrere all’interno di esse per poi depositarsi all’interno dei contenitori di raccolta posti alla fine di ogni canula.

Gemmoderivato di Betulla linfa

Dopo la raccolta la linfa viene lavorata in laboratorio, aggiungendo alcol e operando la diluizione utilizzata in gemmoterapia (1DH, ovvero 1:10). Non si tratta in realtà di un gemmoderivato in quanto la linfa non è un tessuto embrionale (gemma, germoglio, seme, ecc) e non è nemmeno un macerato glicerico in quanto la linfa non viene messa a macerare. Viene chiamato “gemmoderivato” in quanto subisce la stessa diluizione di tutti i gemmoderivati e per il suo tradizionale uso in Gemmoterapia.

Proprietà e benefici

Alla Linfa di Betulla sono attribuite proprietà diuretiche e drenanti.

Questo rende la Linfa di Betulla un valido rimedio per combattere la cellulite, la ritenzione idrica ma anche altre problematiche come: la gotta (o iperuricemia) e la renella (piccoli calcoli renali).

I benefici effetti diuretici della Betulla Linfa sull’organismo la rende un valido rimedio naturale anticellulite. Esercita, infatti, un buon drenaggio che unito alla correzione di cattive abitudini come: alimentazione ricca di sale, indumenti troppo stretti e sedentarietà aiuta a contrastare con efficacia la ritenzione idrica.

A cosa serve questo rimedio naturale

La Betulla Linfa agisce come importante drenante generale. Migliora l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso attraverso le urine, contrastando così la formazione della ritenzione idrica e la conseguente “pelle a buccia d’arancia”.

Mattioli nel XVI secolo affermava: “La betulla ha grandi proprietà e virtù di rompere i sassi ai reni che sulla vescica, se si continua a usare”. Citazione da cui si può intuire come questa pianta sia da tempo conosciuta per le proprietà ed effettui un buon lavaggio dei reni aiutandoli a liberarsi di piccoli sedimenti.

Come si usa: posologia / dosaggio

Dose giornaliera: 60 gocce, diluite in un bicchiere d’acqua, da assumere 2 volte al giorno, meglio se prima dei pasti.

In Gemmoterapia l’azione diuretica della Betulla Linfa può essere associata in modo sinergico con altre piante come:

  • Gemmoderivato di Betulla Linfa (20 gocce) + Gemmoderivato di Faggio (20 gocce) diluite in un bicchiere d’acqua, per 3 volte al giorno. Sinergia utile in caso di sovrappeso provocato da ritenzione idrica.
  • Gemmoderivato di Betulla Linfa (20 gocce) + Gemmoderivato di Frassino (20 gocce) diluite in un bicchiere d’acqua, per 3 volte al giorno. Sinergia utile in caso di iperuricemia, ritenzione idrica e cellulite.

Controindicazioni

Non sono note controindicazioni alle dosi terapeutiche. Evitare l’uso in caso di: ipersensibilità/allergia alle Betulacee e all’Aspirina, in gravidanza, allattamento ed in caso di insufficienza renale.

Dove si compra e prezzo

Il Gemmoderivato di Betulla Linfa è un prodotto in gocce che si può trovare in Erboristeria, Farmacia o in vendita online.

E’ possibile acquistare on line il Gemmoderivato di Betulla Linfa Erbecedario nel nostro shop! Se hai bisogno d’aiuto durante l’acquisto puoi chiamarci al 045 4645900 o scriverci una mail a info@erbecedario.it. Saremo lieti di poterti essere d’aiuto!

Fonti:

  • Bruno Brigo. (Seconda edizione), L’uomo, la fitoterapia, la gemmoterapia. Ed. Tecniche nuove.
  • Enrica Campanini. (2012), Dizionario di fitoterapia e piante medicinali. Ed. Tecniche Nuove.
  • Bruno Brigo. (Seconda edizione), Natura Medicatrix. Ed. Tecniche Nuove.

Gemmoderivato Betulla Linfa

100507a-Gemmoderivato-Betulla-Linfa-am

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta