Approfondimenti

Olio naturale per il recupero muscolare post allenamento

Olio da massaggio per recupero muscolare dopo sport

L’attività sportiva è un toccasana per la salute.

A volte però, dopo un allenamento, può capitare che i muscoli siano affaticati ed indolenziti, a causa dello sforzo eccessivo, di movimenti errati o per mancanza di riscaldamento.

Per favorire il recupero muscolare può risultare utile massaggiare sulla zona interessata rimedi naturali dalle proprietà distensive e lenitive come Arnica, Iperico, Ginepro e Cipresso, tutti presenti nel nostro Olio da Massaggio per lo Sportivo.

Caratteristiche dell’Olio da Massaggio per lo Sportivo

Ingredienti

LOlio da Massaggio per lo Sportivo è un prodotto realizzato in modo artigianale nei laboratori erboristici di Sprea (Vr) ed è caratterizzato da una formulazione esclusivamente vegetale, a base di: 

  • estratto oleoso di Arnica: aiuta a lenire in modo naturale tensioni localizzate e favorire il benessere artro-muscolare risultando un valido rimedio naturale in caso di tensioni muscolo-scheletrici e piccoli traumi;
  • estratto oleoso di Iperico: l’oleolito di iperico è un valido lenitivo naturale, utile in caso di contratture muscolari, tensioni cervicali e lombari;
  • olio essenziale di Pino Mugo: olio essenziale balsamico, antisettico e fresco. Dona una piacevole sensazione di leggerezza. Ideale per effettuare un massaggio decontratturante, facilita la preparazione e il recupero muscolare;
  • olio essenziale di Ginepro: olio essenziale stimolante la microcircolazione della cute e dalla spiccata azione rubefacente. Questo olio essenziale applicato sulla pelle con un leggero massaggio sulla zona di interesse dona un naturale effetto lenitivo;
  • olio essenziale di Cipresso: olio essenziale che agisce in modo benefico sulla circolazione, stimolandola e favorendo il benessere muscolare.  

A cosa serve

Questo olio per massaggio naturale è stato formulato per essere utilizzato sia prima, sia dopo l’attività sportiva. Se utilizzato prima dell’attività provoca un graduale riscaldamento, preparando il muscolo allo sforzo. Se applicato al termine di una qualsiasi attività sportiva, permette un perfetto recupero della fatica.

Utile anche in caso di indolenzimento muscolare, quando sia necessario riattivare i muscoli, per sciogliere le tensioni e ritrovare il naturale benessere muscolare in seguito a movimenti errati, piccoli traumi, piccoli crampi e dolori post allenamento.

Come si usa

Si applica l’olio per massaggi sulla zona interessata e si massaggia fino a completo assorbimento.

Si consiglia di utilizzarlo solo su cute integra e di applicare un po’ di prodotto su una piccola zona del polso e di lasciarlo in contatto con la pelle per circa 48 h In modo tale da verificare eventuali reazioni indesiderate da parte della pelle.

Altri consigli per favorire il recupero muscolare dopo allenamento

Cosa fare in aggiunta? Oltre ad un massaggio decontratturante, per contrastare l’affaticamento muscolare dopo l’attività sportiva (esempio palestra, ciclismo, corsa o altri sport):

  • Fare stretching: un leggero stretching prima di iniziare l’attività fisica aiuta i muscoli a mettersi in moto in modo graduale ma nella routine di uno sportivo non deve mai mancare soprattutto una sessione di stretching post allenamento della durata di 5-10 minuti. Questi esercizi aiutano a distendere, senza forzare, i muscoli maggiormente coinvolti nell’attività fisica come ad esempio gambe (cosce, polpacci, quadricipiti, bicipiti femorali), braccia e cervicali, allentando tensioni e dolori provocati da microtraumi post allenamento. Inoltre, lo stretching facilita il drenaggio dell’acido lattico che tende ad accumularsi nelle fibre muscolari in contrazione, riducendo la sensazione di rigidità muscolare che si prova dopo un allenamento intenso.
  • Fare un bagno freddo: gli sportivi dopo l’attività sono solito fare un bagno o docce fredde o alternare getti di acqua calda e fredda in quanto favorisce la ripetuta contrazione e dilatazione dei vasi sanguigni, che a sua volta aiuta l’eliminazione delle sostanze di scarto dai tessuti.
  • Riposare: il modo più naturale per recuperare forze e tono muscolare dopo aver fatto un’intensa attività sportiva è dormire o riposare. Durante il riposo si permette al nostro organismo di dare spazio ai naturali processi di riparazione e corpo e mente vengono rigenerati. 
  • Avere un’alimentazione adeguata: dopo un intenso esercizio fisico, per consentire al corpo di recuperare le energie e le forze necessarie, è necessario mangiare, preferendo cibi sani e genuini. Solitamente si consiglia di mangiare 1 ora dopo la fine dell’allenamento includendo alimenti a base di carboidrati complessi e proteine.
  • Recuperare i liquidi persi: l’idratazione alla fine di un allenamento è fondamentale in quanto permette di reintegrare i liquidi persi durante l’attività fisica, mediamente 500-600 ml per ogni ora di sport.

Schede Erbe:

Per maggiori informazioni sulle Erbe presenti sull’articolo cliccare sui seguenti link:

Arnica, Arnica montana L.
Iperico, Hypericum perforatum L.
Ginepro, Juniperus communis L.
Cipresso, Cupressus sempervirens L.

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo.

 

Prodotti naturali erboristici per diverse esigenze di benessere Vendita online prodotti naturali stress nervosismo erboristeria Erbecedario Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani
 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI