Come fare acquisti più sostenibili

mercato sostenibile

“La più grande minaccia per il nostro pianeta è la convinzione che qualcun altro lo salverà.” 

Se è vero che abbiamo sentito spesso questa citazione di Robert Swan, è altrettanto vero che spesso viene sottovalutata. 

Nonostante il “cambiamento climatico” sia ormai tangibile nella vita di tutti i giorni, sembriamo voler rimandare le azioni necessarie, come se il problema non ci riguardasse.

Ciononostante, ognuno di noi può ancora fare la differenza. La chiave sta nel compiere piccoli gesti quotidiani che, con un minimo sforzo, possono avere un impatto significativo

In questo articolo, esploreremo come fare shopping in modo sostenibile possa essere uno di questi piccoli gesti verso un futuro migliore per il nostro pianeta.

Cosa si intende per acquisto sostenibile?

Prima di addentrarci nei dettagli su come fare acquisti sostenibili ed ecologici, è importante comprendere il significato effettivo di “acquisto sostenibile“. L’acquisto sostenibile è un approccio all’acquisto di beni e servizi che tiene conto degli impatti sociali, ambientali ed economici. Significa fare scelte che riducono al minimo l’impatto negativo sull’ambiente e sulle persone, promuovendo invece il benessere a lungo termine. 

Il concetto di sostenibilità (o ecosostenibilità) non si limita alle normative imposte alle aziende, ma comprende anche l’attenzione sempre crescente da parte del consumatore sostenibile sull’etica e sul modo in cui le aziende e i brand scelte operano e interagiscono con l’ambiente e la comunità.

Perché comprare sostenibile?

Ci sono numerose ragioni per cui si dovrebbe considerare l’acquisto sostenibile come una pratica essenziale nelle nostre vite:

  • Riduzione dell’impatto ambientale: il primo e più importante motivo è che l’acquisto di prodotti sostenibili è un modo per proteggere l’ambiente in quanto aiuta a ridurre l’uso di risorse naturali, le emissioni di gas serra e la produzione di rifiuti. 
  • Sostegno alle comunità locali: uno dei modi per fare acquisti sostenibili è comprare prodotti ed alimenti locali, il che significa supportare le piccole imprese, i marchi e le economie locali, creando opportunità di lavoro e stimolando lo sviluppo nelle nostre comunità.
  • Qualità, durata e risparmio economico a lungo termine: i prodotti sostenibili spesso sono realizzati con materiali di alta qualità, sono quindi più durevoli e richiedono meno manutenzione. Questo può tradursi in risparmi economici nel lungo periodo.
  • Salute personale: i prodotti sostenibili, come il cibo biologico o i prodotti per la cura della pelle naturali, possono contribuire a una migliore salute personale, in quanto contengono una minor quantità di sostanze chimiche nocive. 
  • Influenza positiva sulle aziende: la domanda di prodotti sostenibili può spingere le aziende a migliorare le proprie pratiche e ad adottare un approccio più responsabile. Questo può portare a nuove tecnologie e prodotti migliori per tutti.

Come acquistare in modo più sostenibile?

Ecco alcuni consigli che ogni consumatore può adottare per comprare in modo più sostenibile ed etico, sia facendo acquisti on line sia presso i classici negozi:

  • Preferire prodotti locali: la scelta di prodotti locali riduce drasticamente l’impatto ambientale legato al trasporto. Significa meno chilometri percorsi dai prodotti dal produttore al consumatore, riducendo le emissioni di carbonio e il consumo di risorse naturali. Inoltre è un modo per sostenere l’economia locale.
  • Scegliere prodotti con packaging sostenibile: optare per prodotti con un imballo sostenibile, riciclabile e/o riutilizzabile, rappresenta una pratica che va oltre le mode temporanee. È un impegno concreto per la riduzione dei rifiuti. Qualche esempio? Preferire bottiglie di vetro anziché plastica per acqua e bibite, uso della borraccia al posto delle bottigliette usa e getta, per i detersivi e i detergenti acquistare prodotti in confezioni ricaricabili, evitare di acquistare prodotti con packaging inutile. 
  • Pianificare gli acquisti: fare una lista degli acquisti prima di recarsi al negozio aiuta a evitare l’acquisto di prodotti superflui, riducendo gli sprechi e la probabilità di comprare cibi o prodotti che potrebbero poi finire nel cestino dell’immondizia.
  • Informarsi sulla tracciabilità: permette di conoscere da dove vengono i prodotti, aiutando a fare scelte più informate e responsabili riguardo la provenienza, le pratiche aziendali e l’impatto ambientale associato a ogni articolo.
  • Evitare l’acquisto compulsivo: prima di comprare qualcosa su un negozio normale o e-commerce, fermati e rifletti se ne hai veramente bisogno. L’acquisto compulsivo contribuisce agli sprechi e all’eccesso di consumo.
  • Comprare prodotti di stagione: optare per prodotti di stagione è un modo per fare una spesa sostenibile e responsabile in quanto richiedono una minore necessità di riscaldamento in serra o illuminazione artificiale, riducendo così l’impatto ecologico della produzione. Inoltre, poiché i prodotti di stagione sono spesso coltivati localmente o in regioni vicine, richiedono meno trasporto per raggiungere i consumatori. Questo si traduce in una riduzione delle emissioni di carbonio e dei costi associati al trasporto a lunga distanza.
  • Usare sacchetti riutilizzabili: ogni volta che ci rechiamo a fare acquisti, ci troviamo ad affrontare il problema delle buste. Sacchetti e sacchettini vengono utilizzati per tutto, dalla frutta e verdura, alla spesa, allo shopping generale. Sebbene molti di essi siano oggi realizzati con materiali biodegradabili, molti altri non lo sono. Quando usciamo per andare a fare compere, sia che tratti di abiti, vestiti, cibo, prodotti per la casa o qualsiasi altro tipo di acquisto, è quindi importante portare con sé sacchetti riutilizzabili come sacchettini in cotone a rete per la frutta e la verdura, buste di cotone con il manico per lo shopping, grossi sacchetti rinforzati in stoffa per la spesa. Questi sacchetti possono essere utilizzati ripetutamente, eliminando la necessità di quelli monouso.

Fare acquisti ecosostenibili è un impegno che ogni individuo può assumere per contribuire a preservare il nostro pianeta. Le piccole azioni quotidiane possono fare una grande differenza. Scegliere prodotti sostenibili non solo beneficia l’ambiente, ma può anche migliorare la qualità della vita e sostenere le comunità locali. Quindi, la prossima volta che ti prepari per uno shopping, ricorda di considerare l’impatto delle tue scelte sull’ambiente e sulla società.

Scopri anche i nostri consigli per vivere in modo sostenibile

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo. 

I prodotti consigliati dagli Erboristi di Erbecedario
Vendita online prodotti e rimedi naturali contro stanchezza erboristeria Erbecedario Prodotti naturali erboristici per diverse esigenze di benessere Consulenza gratuita con le Erboriste di Erbecedario

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta