Approfondimenti

Antistaminico Naturale per Rinite Allergica, Allergia e Prurito

Antistaminico naturale contro rinite allergica allergia prurito

Spesso si pensa che l’allergia sia una problematica prettamente primaverile, ma non è così. Anche in autunno ci si può trovare a combattere contro i sintomi allergici a causa delle piante che rilasciano il loro polline in questa stagione. Ma non solo. Vediamo in questo articolo come ci si può aiutare a superarla in modo naturale. 

Allergia a graminacee e pollini: cause e sintomi

Molte sono le cause che potrebbero provocare la rinite allergica e reazioni allergiche in autunno come:

  • Pollini
  • Muffe
  • Polvere
  • Acari
  • Altre sostanze allergeniche con cui si può venire in contatto al lavoro o nell’ambiente domestico…

…e che possono causare sintomi come:

  • raffreddore allergico
  • naso gocciolante
  • tosse
  • lacrimazione agli occhi
  • dermatite allergica
  • orticaria, eczema
  • difficoltà respiratorie

 Rimedi Naturali – Gocce del Benessere Primavera

Le Gocce Primavera Erbecedario sono un valido aiuto come coadiuvante in caso di sintomi allergici.

Una sorta di antistaminico naturale valido per ogni stagione per combattere l’allergia grazie agli estratti vegetali (Gemmoderivati) in esso contenuti: Ribes nero, Rosa canina e Viburno. Si tratta di rimedi naturali dalle riconosciute attività antiallergiche ed antinfiammatorie.

Questa sinergia mostra ottime proprietà sul benessere delle prime vie respiratorie e sulle infiammazioni allergiche in genere: rinite, naso gocciolante, occhi che lacrimano, asma ma anche contro il prurito, l’orticaria e la dermatite.

Si mostra, quindi, un valido aiuto naturale per alleviare e superare i vari sintomi dell’allergia.

Come si usa?

Si consiglia di assumere 60 gocce, diluite in mezzo bicchiere d’acqua, per 2 volte al giorno, meglio se prima dei pasti. Per una migliore efficacia si consiglia di continuare il trattamento per almeno 2 settimane.

Consultare sempre il proprio medico curante prima dell’assunzione. Egli potrà fare un’analisi più approfondita del vostro caso e consigliarvi al meglio.

Erbe per combattere l’allergia in modo naturale

  • Gemmoderivato di Ribes nero (Ribes nigrum): valido aiuto per contrastare sintomi allergici e gli stati infiammatori in genere. Stimola, infatti, la corteccia surrenale nella produzione del cortisolo endogeno (azione cortisone-simile). Viene considerato la “perla della gemmoterapia”. Potente antinfiammatorio e antiallergico, la cui azione viene potenziata dalla sinergia che riesce a creare con altri gemmoderivati.
  • Gemmoderivato di Rosa canina (Rosa canina): ricco di Vitamina C, favorisce l’aumento delle difese immunitarie e il benessere delle prime vie respiratorie. Viene consigliato per la sua azione antiallergica e antinfiammatoria. Molto adatto per aiutare a combattere le infezioni recidivanti delle vie aeree nei bambini.
  • Gemmoderivato di Viburno (Viburnum lantana): gli viene attribuita una valida azione regolatrice sul tono bronchiale. Favorisce, quindi, il benessere delle vie respiratorie. Ottimo aiuto per superare i sintomi allergici e favorire la respirazione.

 

Fonti:

-Enrica Campanini. (2012), Dizionario di fitoterapia e piante medicinali. Ed. Tecniche Nuove. (656-663).

-Bruno Brigo. (2003), L’uomo, la fitoterapia, la gemmoterapia. Ed. Tecniche Nuove. (382-383, 356-359, 409-410).

 

Gocce del Benessere Primavera

100144a_Gocce-del-Benessere-Primavera-am

Gemmoderivato Ribes Nero

100112a-Gemmoderivato-Ribes-Nero-am

Gemmoderivato Rosa Canina

100113a-Gemmoderivato-Rosa-Canina-am

Gemmoderivato Viburno

100118a-Gemmoderivato-Viburno-am

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta