Come usare l’olio essenziale di Salvia in gargarismi purificanti

gargarismi naturali con olio essenziale salvia

Dimentica i collutori commerciali carichi di sostanze chimiche nocive: con gli oli essenziali, puoi prenderti cura dei tuoi denti e delle tue gengive in modo naturale. L’olio essenziale di Salvia, ad esempio, rappresenta un’opzione pratica e sicura per migliorare il benessere orale, promuovendo un sorriso più sano e luminoso. 

Ecco le sue proprietà e come usarlo per fare i gargarismi.

Olio essenziale di salvia: proprietà e benefici

Ricavato dalle foglie della Salvia officinalis, l’olio essenziale di Salvia è conosciuto per le sue numerose proprietà, tra cui quelle purificanti e lenitive sul cavo orale.

Da sempre una delle sue indicazioni principali è rivolta al trattamento della bocca e non a caso la sua foglia rugosa ricorda la forma di lingua, in linea con la teoria delle similitudini di Paracelso. Questa teoria afferma che la forma o la caratteristica fisica di una pianta potrebbe suggerire quale parte del corpo o quale disturbo possa essere trattato efficacemente con essa. Pertanto, la Salvia officinalis, con le sue foglie rugose simili a una lingua, sarebbe particolarmente adatta per trattare le affezioni della bocca e della gola.

Effettuare dei gargarismi con qualche goccia di olio essenziale di salvia può contribuire a combattere batteri dannosi, ridurre l’infiammazione delle gengive e migliorare la salute generale della bocca. Inoltre, l’aroma rinfrescante della salvia può donare un alito fresco e pulito. Questi benefici rendono l’olio di Salvia un alleato prezioso per il benessere del cavo orale. Utilizzarlo regolarmente può essere un metodo naturale per mantenere una bocca sana e fresca. La salvia non solo purifica, ma lenisce e protegge, rendendo la tua routine di igiene orale efficace e naturale.

Come fare gargarismi con olio di salvia

Preparare dei gargarismi con l’olio essenziale di Salvia, da usare in alternativa al classico colluttorio, è semplice e veloce. Basta seguire questi passaggi:

  • Mettere 2-3 gocce di olio essenziale in un cucchiaino di tintura madre di Salvia. L’uso della tintura aiuta a solubilizzare meglio l’olio essenziale nell’acqua, ma non è obbligatorio.
  • Sciogliere il tutto in mezzo bicchiere d’acqua e mescolare.
  • Effettuare degli sciacqui prolungati con la soluzione ottenuta, senza ingoiarla. Per risciacquare la bocca correttamente, inclinare leggermente la testa verso il lavandino e fare passare il collutorio tra gli spazi interdentali. La combinazione delle sostanze benefiche e l’azione meccanica delle guance, contratte e rilassate ripetutamente, aiuta a rimuovere i residui alimentari, pulire a fondo le superfici dentali e le mucose e combattere l’alitosi.

Si consiglia di fare questi gargarismi naturali 1-2 volte al giorno, preferibilmente dopo essersi lavati i denti.

Avvertenze

Ci sono alcune precauzioni da tenere in considerazione per un uso sicuro ed efficace di quest’olio:

  • Non ingerire: l’olio essenziale di salvia non dovrebbe essere ingerito in nessuna circostanza. È destinato esclusivamente all’uso esterno.
  • Usare diluito e non puro: l’olio essenziale di salvia deve essere sempre diluito in quanto se usato puro può provocare irritazioni e reazioni allergiche. 
  • Testare prima il prodotto su una piccola parte del corpo: prima di procedere con l’uso è consigliabile eseguire un test su una piccola area della pelle per verificare che non ci siano reazioni allergiche o irritazioni dovute a sensibilità individuali al prodotto.

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo. 

Schede Erbe:

Per maggiori informazioni sulle Erbe presenti sull’articolo cliccare sui seguenti link:

Salvia, Salvia officinalis L.

Scopri di più
Erbecedario Linea Verde Discovery Rai Uno 1 giugno 2024 Vendita online prodotti e rimedi naturali cura pelle corpo erboristeria Erbecedario Prodotti naturali erboristici per diverse esigenze di benessere Consulenza gratuita con le Erboriste di Erbecedario I prodotti consigliati dagli Erboristi di Erbecedario

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta