Approfondimenti

Bere acqua e limone fa bene: ecco i suoi benefici effetti

Benefici di bere acqua tiepida e limone

La depurazione del corpo è una cosa molto importante in quanto l’accumulo di tossine da parte degli organi “filtro” del nostro corpo è molto pericolosa.

Fare una bella tazza con acqua tiepida e succo di Limone (Citrus limon L.) può essere una buona depurazione naturale fai da te. Ci si sentirà più leggeri e pieni di energia. Grazie all’azione diuretica e all’apporto di sali minerali e vitamine dati dalla sinergia di questi 2 ingredienti.

5 benefici effetti di acqua e limone

Acqua e limone, una bevanda molto semplice dalle importanti virtù. Ecco a cosa serve.

  • Depura il corpo: permette la depurazione di fegato, reni ed intestino e di conseguenza ne favorisce la buona attività.
  • Drena i reni: stimola la diuresi e favorisce l’eliminazione di tossine e sostanze di scarto attraverso le urine permettendo un buon lavaggio dei reni.
  • Purifica la pelle: grazie al contenuto di vitamina C e all’aumento dell’idratazione la pelle risulterà più pura e luminosa.
  • Aiuta a perdere peso: aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso e contrasta la ritenzione idrica favorendo la perdita di peso corporeo. Naturalmente per ottenere una migliore azione e per dimagrire in modo efficace è bene svolgere attività fisica in modo regolare e assumere una dieta sana ed equilibrata.
  • Migliora la digestione: aiuta a digerire bene e regolarizza il transito intestinale, aiutando a prevenire la difficoltà ad andare di corpo (stitichezza).

La ricetta: come si prepara acqua e limone

Come si fa? E’ molto semplice, ecco la procedura da seguire.

Prendere un pentolino e mettere a scaldare l’acqua di una tazza, circa 200 ml. Scaldare l’acqua fino a che non risulta tiepida (non bollente). Questo processo è importante per evitare all’organismo uno shock termico a digiuno.

  • Versare l’acqua calda nella vostra tazza o in un bicchiere e spremere dentro il succo di un limone, il risultato sarà una limonata calda (le prime volte magari cominciate con mezzo limone in quanto il gusto è piuttosto forte). Se non si sopporta il sapore si può provare ad aggiungerci un cucchiaino di miele.
  • Quindi bere e dopo circa 10 minuti fare colazione normalmente.

Quando si beve

Meglio berla al mattino o la sera?

Per un’azione depurativa: la cosa migliore è consumare questa bevanda al mattino, a digiuno, appena svegli. Questo permette una buona eliminazione delle tossine accumulate durante la notte, drenando bene i reni.

Per un’azione digestiva e benefica a livello gastro-intestinale: è meglio consumare acqua e limone dopo i pasti, per stimolare il processo digestivo e regolarizzare l’intestino.

La domanda sorge spontanea: per quanto tempo continuare il trattamento? Si può continuare tutti i giorni per periodi di tempo limitati, 30 giorni massimo. Si può ripetere il trattamento dopo un periodo di pausa di almeno 15 giorni.

Generalmente si consiglia di fare un trattamento depurativo preferibilmente in primavera e autunno. Ma può essere assunta anche saltuariamente in caso di un pranzo troppo abbondante (per 2-3 giorni), quando si soffre di gonfiore (5-6 giorni) o se si sta affrontando un periodo di stress (10 giorni).

Controindicazioni

Evitare l’assunzione se si soffre di gastrite, bruciore di stomaco e ulcera gastrica. In questo caso il consumo di acqua e limone potrebbe peggiorare la situazione.

 

Sciroppo Depurativo

100004a-sciroppo-depurativo_am

Tisana Depurativa

100034e-tisana-depurativa_hi

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta