Approfondimenti

Tisane e piante officinali trovare sollievo dalla tosse

tisane-tosse-graase-o-secca

La tosse è uno dei problemi a carico delle vie respiratorie più diffusi in inverno. E’ una naturale difesa che il nostro corpo mette in atto per espellere dalle vie respiratorie virus, batteri o altri corpi estranei.

E’ molto fastidiosa, ma fortunatamente nella maggior parte dei casi può essere alleviata dall’uso di rimedi naturali, come le tisane.

Infatti, grazie alle proprietà delle piante presenti nella formulazione possono aiutarci a stare meglio e sono inoltre un ottimo modo per apportare liquidi al nostro corpo, permettendoci di idratarci, fattore molto importante negli stati influenzali e nelle malattie da raffreddamento.

Tutte le tisane, se si desidera, possono essere dolcificate con del miele. Esso può essere un ulteriore piccolo aiuto in caso di tosse in quanto svolge un’azione sfiammante ed emolliente sulle mucose respiratorie e contiene sostanze ad attività antisettica ed antibatterica.

Le tisane per la tosse possono essere assunte anche dai bambini, dopo i due anni di vita; l’unica controindicazione che hanno è il loro gusto, che a volte può essere poco gradevole, e quindi non accettato dai bambini.

Tisane per tosse grassa

La tosse grassa è caratterizzata dalla presenza di abbondante catarro nelle vie aeree. In questo caso la tosse serve proprio per espellere il catarro in eccesso, che altrimenti renderebbe opprimente e difficoltosa la respirazione. Inoltre nel catarro sono intrappolati germi e batteri, che se non eliminati potrebbero proliferare e causare patologie più gravi come polmoniti o bronchiti. Per questo si consiglia sempre di rivolgersi al proprio medico.

Nel caso di tosse grassa sono consigliate come coadiuvanti tisane a base di piante ad azione espettorante, che favoriscono cioè l’idratazione e la fluidificazione del catarro rendendo più facile la sua eliminazione, come per esempio:

Tisane per tosse secca

La tosse secca  si manifesta con l’assenza di catarro, si tratta di una semplice irritazione delle mucose delle vie respiratorie che può essere causata per esempio da pollini, inquinamento o fumo.

Dopo aver consultato il medico, si possono utilizzare tisane a base di piante con proprietà emollienti, che proteggono la mucosa respiratoria impedendone il contatto con eventuali agenti irritanti. In questo modo si riesce a diminuire il senso di bruciore che si ha quando si tossisce.

Sono le piante che contengono le mucillagini come:

Per favorire il benessere delle vie respiratorie ed alleviare il fastidio in caso di tosse, sia secca che grassa, si possono utilizzare inoltre piante che svolgono un’azione balsamica e purificante come la Menta ed il Timo e piante che svolgono un’azione lenitiva sull’apparato respiratorio come il Salice e la Spirea ulmaria.

Concludendo si può dire che la tosse non è mai perfettamente riconducibile ad un’unica tipologia, quindi, a nostro avviso, le migliori tisane per la tosse sono quelle che contengono:

  • Almeno una pianta ad azione emolliente, utili per proteggere le mucose
  • Almeno una pianta ad azione espettorante, utili per rendere più fluido il catarro
  • Almeno una pianta ad azione lenitiva per le vie respiratorie

Questo articolo è a puro scopo informativo, si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica, e non vuole essere in alcun modo di natura prescrittiva. Prima dell’utilizzo di qualsiasi rimedio naturale chiedere consiglio al proprio medico curante.

Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI