Approfondimenti

Scrub fatto in casa: come prepararlo ed utilizzarlo

Scrub fatto in casa

La nostra pelle si rinnova in continuazione ed è per questo che nel suo strato più esterno restano le cellule morte che vengono naturalmente eliminate da particolari enzimi. Ma possiamo aiutare questa azione naturale con quella che viene definita esfoliazione della pelle.

Per far ciò, uno scrub da fare in casa può essere quello che ci serve. Non è necessario acquistare un prodotto già confezionato e pronto all’utilizzo; è possibile infatti comporre il proprio prodotto in modo casalingo.

Come fare uno scrub in casa

Ingredienti:

  • 3 cucchiaini di miele (nutriente ed emolliente);
  • 3 cucchiaini di yogurt bianco (idratante e aiuta a ristabilire il ph corretto della pelle);
  • 4 cucchiaini di sale fino (depurativo della pelle, favorendo l’eliminazione dei liquidi);
  • 5 gocce di succo di limone (purificante e astringente sulla pelle).

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti tranne il sale in un recipiente fino ad ottenere una crema. Aggiungere infine il sale, continuare a mescolare senza esagerare ed evitare di far sciogliere il sale completamente.

Modo d’uso:

  • Scrub corpo fai da te: applicare il prodotto massaggiando dal basso verso l’alto nel senso della circolazione;
  • Scrub viso fai da te: massaggiare con movimenti circolari, evitando il contorno occhi e ponendo più attenzione alla zona T del viso, quindi fronte, naso e mento.

La frequenza di utilizzo di uno scrub casalingo non cambia da quella di un prodotto acquistato. Sarà sufficiente quindi utilizzarlo una volta a settimana, se non anche ogni 15 giorni in caso di pelli particolarmente delicate. Non si deve infatti arrivare ad irritare la pelle ed è importante non utilizzare l’esfoliante fai da te su pelle lesa.

Sapone scrub Erbecedario

La saponetta scrub di Erbecedario è un valido aiuto per chi non ha tempo per realizzare uno scrub fatto in casa.

Questo sapone è caratterizzato da una lavorazione a freddo dell’impasto che permette di lasciare inalterate le caratteristiche degli oli vegetali e degli estratti vegetali che lo compongono.

Il sapone scrub svolge una dolce azione esfoliante senza irritare la pelle grazie ai suoi preziosi ingredienti: olio di riso e crusca, avena ed alghe.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta