Sapone di Nablus

sapone Nablus

I saponi hanno una lunga e ricca storia che risale a millenni fa, quando le prime civiltà iniziarono a sperimentare con oli e grassi per produrre una sostanza detergente. Questa antica pratica ha dato origine a una varietà di saponi che si sono tramandati nel corso dei secoli, ciascuno con le proprie tecniche di produzione e ingredienti distintivi. 

Tra i saponi che vantano un’antica tradizione, uno dei più rinomati è il sapone di Nablus

Storia e origini

Il sapone di Nablus gode di una fama consolidata grazie alla sua lunga tradizione e alla maestria artigianale che lo contraddistingue. Con oltre un millennio di storia alle spalle, è annoverato tra i saponi più antichi al mondo. Originario della città palestinese di Nablus, questo sapone è stato prodotto ininterrottamente per secoli, passando di mano in mano di generazione in generazione.

Oltre alle sue eccezionali proprietà cosmetiche, rappresenta anche un importante simbolo culturale e storico della regione. La sua produzione artigianale incarna una tradizione tramandata nel tempo, con metodi che hanno subito poche modifiche nel corso dei secoli.

Purtroppo attualmente, i saponifici di Nablus che continuano a produrre sapone secondo l’antica tradizione sono drasticamente diminuiti, a causa della diffusione dei saponi industriali sul mercato, oltre all’occupazione delle terre della Palestina, che ha inflitto un duro colpo all’industria del sapone naturale. Le restrizioni alle frontiere hanno reso molto difficile il commercio della limitata produzione dei rari saponifici ancora in attività.

Come viene prodotto? Ricetta e ingredienti

La produzione del sapone di Nablus è un processo artigianale dove l’ingrediente chiave è rappresentato dall’olio di oliva, puro e di prima spremitura, a cui vengono mescolati la soda caustica e l’acqua seguendo rigorose proporzioni e metodologie tramandate nel tempo. Questi ingredienti vengono cotti per diversi giorni a bassa temperatura ottenendo un impasto che viene steso successivamente su dei piani, dove il sapone riposa e si solidifica lentamente. Questo lento processo di asciugatura e indurimento è cruciale per garantire che il sapone mantenga la sua forma e integrità, oltre a sviluppare la sua caratteristica morbidezza.

Infine, una volta che il sapone ha raggiunto la sua maturità, viene segnato con un filo di lana rosso che è stato precedentemente passato in una polvere vegetale, per delimitare i punti in cui il sapone verrà tagliato. Il sapone di Nablus originale è quindi solido e non liquido.

A cosa serve? Benefici per la pelle

Questo sapone offre una gamma eccezionale di proprietà per la pelle, rendendolo un indispensabile alleato nella routine di cura personale.

Grazie all’abbondante utilizzo di olio d’oliva, il sapone di Nablus è ricco di antiossidanti e acidi grassi essenziali che nutrono e idratano la pelle in profondità. 

La sua delicatezza è un altro punto di forza che lo rende adatto a tutti i tipi di pelle, compresa quella più sensibile e reattiva. La sua formulazione naturale e priva di sostanze chimiche aggressive lo rende un’opzione sicura e gentile per chiunque cerchi un detergente che rispetti l’equilibrio naturale della pelle. Dalla pelle secca e desquamata a quella grassa, il sapone di Nablus è in grado di lenire, purificare e rivitalizzare, lasciando la pelle pulita, fresca e morbida al tatto.

Differenza con saponi di Marsiglia e Aleppo

Mentre il sapone di Nablus condivide alcune caratteristiche con i saponi di Marsiglia e Aleppo, esistono anche delle distinzioni significative. Il sapone di Nablus si differenzia per il suo metodo di produzione unico e per l’uso predominante di olio d’oliva locale, conferendogli un profumo e una consistenza distinti. Rispetto al sapone di Marsiglia, il sapone di Nablus tende ad essere più morbido e ricco di oli naturali, mentre rispetto al sapone di Aleppo, può presentare una consistenza più liscia e una fragranza più leggera.

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo. 

Schede Erbe:

Per maggiori informazioni sulle Erbe presenti sull’articolo cliccare sui seguenti link:                                                                                                      

Olivo, Olea europaea L.

 

Scopri di più
Erbecedario Linea Verde Discovery Rai Uno 1 giugno 2024 Rimedi Naturali Cellulite Vendita Online Saponi Naturali Detergenti Erbecedario I prodotti consigliati dagli Erboristi di Erbecedario

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta