Approfondimenti

Rimedi naturali per unghie fragili

Come rinforzare unghie fragili rimedi naturali

Quello delle unghie rovinate, spezzate o sfaldate è un problema abbastanza frequente. Se anche tu soffri di unghie che si spezzano facilmente, questo è l’articolo giusto per te! Vediamo insieme cosa si può fare e quali sono gli accorgimenti e i rimedi naturali da assumere per ottenere unghie forti e resistenti.

Cause unghie fragili, deboli, che si spezzano

Quando si hanno le unghie fragili? Quando le unghie di mani e/o piedi si rompono facilmente, presentano una struttura e una forma alterata (ad esempio sono rigate, ondulate o striate) e si ha la sensazione che siano meno elastiche, più deboli e sottili.

Spesso la causa è da attribuire a un’alimentazione scorretta ma vediamo nel dettaglio cosa fare e cosa non fare in caso di unghie indebolite.

Cosa non fare

  • Mangiarsi le unghie
  • Fumare troppo
  • Fare manicure aggressive e troppo frequenti (fare troppo spesso la ricostruzione delle unghie con gel o con lo smalto semipermanente con il tempo può indebolire le unghie)
  • Sottoporre le unghie a continui stress meccanici (durante il lavoro, lo sport o vari hobby)
  • Utilizzare prodotti chimici aggressivi (detersivi, saponi, solventi, ecc)
  • Non curare le onicomicosi
  • Avere una dieta carente in vitamine e sali minerali

Che cosa fare

Migliorare l’alimentazione, assumendo una dieta equilibrata con più attenzione all’apporto di:

  • Vitamina A (retinolo): formaggi, crostacei, carne grassa e frutta e verdura arancione (ricca di carotenoidi).
  • Vitamina E (tocoferolo): semi, mais, sesamo, kiwi, ecc.
  • Vitamina C (acido ascorbico): mandarini, limoni, kiwi, arance, pomodori, lattuga, peperoni, ecc.
  • Vitamina B6 (piridossina): carne, cereali, legumi e noci.
  • Sali minerali: pesce, uova, carne, latte, molluschi, cioccolato, semi, legumi, frutta secca e ovviamente alcune erbe officinali!

Si sconsigliano:

  • Diete monotematiche
  • Diete prive di frutta e verdura
  • Diete vegane
  • L’abuso di alcool: potenziale causa di uno scorretto assorbimento e di una alterazione del metabolismo vitaminico

Integratori e rimedi naturali

Per rafforzare le unghie in modo naturale esistono integratori alimentari a base di piante ricche in sali minerali, che favoriscono il benessere delle ossa e degli annessi cutanei come unghie e capelli, come:

  • Equiseto: ricco di silicio. Stimola la crescita dei capelli e rinforza le unghie evitando una facile rottura.
  • Ortica: ricca in vitamine e sali minerali. Le proprietà di questa pianta sono molteplici ma tra queste spicca quella rimineralizzante e rinforzante sugli annessi cutanei come unghie e capelli.
  • Miglio: cereale ricco di proteine vegetali e sali minerali come silicio, fosforo, ferro e vitamine del gruppo B. Ottimo rimedio naturale per rinforzare i capelli e le unghie, contrastando l’assottigliamento.

Questo articolo si basa sull’uso popolare tradizionale e sulla letteratura scientifica. Le informazioni ed i consigli presenti non sono di natura prescrittiva o curativa, ma hanno solo uno scopo informativo.

Schede erbe:

Per maggiori informazioni sull Erbe presenti sull’articolo cliccare sui seguenti link:

Equiseto, Equisetum arvense L.
Ortica, Urtica dioica L.
Miglio, Panicum miliaceum L.

Erbecedario Erboristeria online: vendita prodotti naturali, artigianali ed italiani

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta

    COMMENTI RECENTI