Approfondimenti

Le acque aromatiche da bere

preparare-acqua-aromatica

Tutti sappiamo che il consumo quotidiano di acqua è molto importante per il nostro corpo, a volte però ci stanchiamo di berla e vorremmo un sapore diverso. Per non dover ricorrere a bevande gassate e zuccherate, un ottima alternativa, soprattutto in estate, è rappresentata dalle acque aromatiche.

Cosa sono le acque aromatiche?

Sono delle preparazioni a base di acqua arricchite con erbe, frutta e verdura che vengono lasciati in infusione a freddo per diverse ore consentendo di ottenere una bevanda aromatica, molto dissetante e rinfrescante.

Il loro consumo permette di variare il sapore dell’acqua ed apportare al nostro organismo le sostanze contenute negli ingredienti scelti, come per esempio vitamine e sali minerali, con effetti benefici sul nostro organismo.

Come si preparano?

La loro preparazione è molto semplice e ci si può cimentare anche a casa… basta veramente poco:

  • Una caraffa o dei barattoli in vetro;
  • Acqua e ghiaccio;
  • Erbe (meglio se fresche);
  • Spezie;
  • Frutta o verdura;
  • …un po’ di fantasia!

Indicazioni per la preparazione:

  • In primo luogo, scegliete la frutta e le piante medicinali in base al tipo di acqua che volete preparare e lavatele bene. La proporzione ottimale per preparare una perfetta bibita aromatizzata è di 200 grammi di frutta o verdura, per 1 litro d’acqua. Vanno bene ananas, kiwi, pesca, anguria, melone, uva, menta, cannella, pera, mela, limone, arance, pompelmo, ciliegie, mirtilli, more, lamponi, cetrioli, zenzero, sedano, carote, finocchi, ma non le banane;
  • In seguito tagliate frutta e verdura a fettine sottili o a cubetti, le spezie invece vanno lasciate integre e le foglie delle erbe fresche intere ponendo il tutto preferibilmente in un barattolo di vetro, meglio se sigillato con tappo ermetico;
  • Lasciate quindi riposare l’acqua in frigorifero dalle cinque alle sei ore, in modo che possa acquisire colore, sapore e aroma degli ingredienti utilizzati;
  • Infine, potete guastarla a piacere, meglio se con qualche cubetto di ghiaccio. La bevanda è buonissima senza essere dolcificata, tuttavia a piacere si può aggiungere miele o stevia.

Alcune ricette utili

Ananas e salvia

L’acqua aromatica a base di Ananas e salvia è una bevanda diuretica e disintossicante, aiuta a combattere la ritenzione idrica e riduce la cellulite.

More e pompelmo rosa

More e pompelmo rosa è un’ottima idea per fare un’acqua aromatica con proprietà depurativa e antiossidante.

Zenzero e limone

Zenzero e limone sono due ingredienti ottimi per una bevanda estiva con proprietà digestiva e stimolante.

Fragole e menta

Fragole e menta sono una accoppiata perfetta ed efficace con proprietà dissetante e rigenerante.

Mirtilli, lime e rosmarino

Mirtilli, lime e rosmarino, un’ottima acqua aromatica rinfrescante e rigenerante.

Mela e melissa

L’acqua aromatica con mela e melissa è una bevanda rinfrescante e rilassante.

 

Buon lavoro!!!

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta