Approfondimenti CATEGORIE

I benefici della crema doposole per l’abbronzatura

doposole-abbronzatura

D’estate è importante bere sempre molta acqua, per idratarci nel modo corretto. Ma anche la nostra pelle deve idratarsi, soprattutto dopo essere stata sottoposta ai raggi solare e in particolare alla conclusione di una giornata di abbronzatura. Fondamentale è l’utilizzo di una crema doposole.

L’idratazione della pelle comincia già dall’esposizione solare: è importante usare una valida crema solare, con un SPF (Sun Protector Factor, ovvero Fattore di Protezione Solare) adatto al colorito della nostra pelle (fototipo), ma anche che sia un buon idratante per la pelle durante l’esposizione solare.

Una volta conclusa la nostra giornata di sole, dopo aver pulito la pelle da sabbia e sale o cloro, è fondamentale applicare una buona crema doposole che aiuti la cute a far fronte allo stress subito durante il giorno e che sia in grado di aiutare la pelle a recuperare l’elasticità iniziale.

Che differenza c’è tra la crema idratante che uso di solito e un doposole?

Il metodo di applicazione del dopo sole è il medesimo di una crema idratante.
La crema doposole è molto più ricca di ingredienti idratanti, proprio per far fronte allo stress idrico sopportato dalla pelle durante il giorno. Tra i più rincorrenti ci sono: estratti di Malva, Altea, il Burro di karitè, l’Olio di mandorle dolci, ecc.
Il doposole è caratterizzato anche dalla presenza di ingredienti lenitivi, che aiutano la pelle a superare gli arrossamenti causati dai raggi UV. In questo caso alcuni esempi possono essere estratti di Camomilla, di Calendula, il Gel di Aloe, ecc.

Cos’è il doposole e come si deve applicare?

Il doposole è una crema per il corpo ricca di principi attivi idratanti e lenitivi, da applicare dopo l’esposizione solare naturale o artificiale (lampade) per aiutare le cellule della pelle a riprendere la loro naturale idratazione. E’ importante idratare la pelle anche se non è arrossata. Questo processo permette alle cellule di tornare a riprendere la loro tonicità e aiuta a diminuire il rischio di un invecchiamento precoce della pelle.

Si può sostituire il doposole con una crema idratante?

Acquistare un doposole è sicuramente la scelta più adatta per aiutare la nostra pelle a far fronte alle alte temperature calde e ai raggi UV dell’estate ma non è indispensabile. Quindi quando è necessario acquistare un doposole? Se dopo l’esposizione solare, usando la nostra fidata crema corpo quotidiana, vediamo che la nostra pelle rimane comunque morbida e nutrita allora non abbiamo alcun bisogno di acquistare un doposole.
Se invece al contrario la nostra pelle ci appare secca e cominciamo a spellarci allora è il caso di armarci di un buon doposole.

Il doposole permette di mantenere l’abbronzatura?

Sì, il doposole è importate per ottenere una pelle più sana, nutrita oltre che per aiutarci a mantenere più a lungo l’abbronzatura. E’ fondamentale applicare quotidianamente un buon doposole, dopo l’esposizione solare, così da rendere più difficile la desquamazione della pelle.

La composizione del nostro doposole è importante in quanto al suo interno possiamo trovare ingredienti come il betacarotene e altre vitamine in grado di mantenere l’abbronzatura più a lungo, contrastando l’azione negativa dei raggi UV sulla nostra pelle come la produzione dei radicali liberi. In conclusione un buon doposole aiuta la pelle a ripristinare il film idrolipidico contrastando le spellature e mantenendo più a lungo l’abbronzatura.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta