Approfondimenti

5 Ricette per Natale

ingredienti-ricette-natale

Per organizzare il pranzo di Natale oppure il cenone per la Vigilia di Natale possono tornare utili alcune ricette ed alcuni consigli per stupire gli ospiti con gustosissimi piatti.

In questo articolo descriveremo un menu per Natale: come si preparano 2 antipasti Natalizi, un primo piatto, un secondo piatto ed infine il dolce:

  • Antipasto: polpettine con la zucca e involtini con le verze ripieni con invidia scarola e riso;
  • Primo: ravioli ricotta e spinaci;
  • Secondo: rotolo con ricotta e spinaci;
  • Dolce: torta di Mele e Carote.

Antipasti di Natale: polpettine e involtini

1. Polpettine con la Zucca

Ingredienti per 8 polpette

Zucca butternut – violina (pulita) 250 g; Pangrattato 50 g + q.b. per impanatura; Parmigiano reggiano grattugiato 50 g; Scamorza affumicata 30 g; Salvia q.b.; un uovo; Olio extravergine d’oliva q.b.; olio di semi per friggere q.b.; Sale fino q.b.; Pepe nero q.b.

Preparazione:

  1.  Tagliare la zucca a fettine e cuocerla in forno con un pizzico di sale per 30-40 minuti a 180°;
  2. Nel frattempo tritare la salvia e tagliare a cubetti la scamorza;
  3. Unire la zucca cotta in una ciotola (sminuzzarla con una forchetta) con pangrattato, parmigiano, uovo, salvia tritata;
  4. Amalgamare il tutto e aggiustare con sale e pepe a piacere;
  5. Preparare le polpette inserendo e sigillando al centro alcuni cubetti di scamorza;
  6. Impanare le polpette e friggere. Asciugare con della carta assorbente l’olio in eccesso.

2. Involtini con le verze ripieni con invidia scarola e riso

Ingredienti per 6 involtini:

Riso Carnaroli oppure Vialone nano 80 g; Verza 6 foglie; Indivia Scarola 120 g; Mezzo Scalogno; Uva passa 15 g; Pinoli 15 g; Vino bianco 50 ml; Brodo vegetale 250 ml; Pecorino grattugiato 60 g; Olio extravergine d’oliva 20 g; un pizzico di sale fino; un pizzico di pepe nero.

Preparazione:

  1. Preparare del brodo vegetale con acqua, sedano, carote, cipolle, pomodori;
  2. Mettere in ammollo l’uvetta per ammorbidirla;
  3. Tagliare a listarelle l’invidia e tritare lo scalogno;
  4. Preparare un soffritto con lo scalogno e tostare il riso per qualche minuto;
  5. Sfumare con il vino bianco e cuocere per 15-20 minuti aggiungendo il brodo vegetale all’occorrenza;
  6. Qualche minuto prima della fine della cottura del riso aggiungere l’invidia, i pinoli e l’uvetta;
  7. Aggiungere 50 g di pecorino e lasciar mantecare il riso, nel frattempo sbollentare in acqua salata le foglie di verza (una volta cotta mettere le foglie in acqua e ghiaccio per mantenere colore vivo);
  8. Arrotolate le foglie con dentro circa un cucchiaio di riso e mettete gli involtini in una pirofila;
  9. Spennellare con olio e spolverare con il pecorino rimasto;
  10. Cuocere 5 minuti in forno in modalità grill e servire caldo.

Un primo piatto per Natale: ravioli ricotta e spinaci

Ingredienti per 12 Ravioli

Per la pasta: Farina 00 120 g; Uova (circa 1 uovo e 1 tuorlo) 60 g; Semola per spolverizzare q.b.

Per il ripieno: Spinaci 120 g; Ricotta vaccina 60 g; Parmigiano reggiano grattugiato 30 g; Noce moscata q.b.; Sale fino q.b.; Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Preparare l’impasto lavorandolo fino ad ottenere una consistenza liscia e morbida; dopo averlo avvolto nella pellicola lasciarlo riposare per mezz’ora;
  2. Far appassire gli spinaci in una padella per qualche minuto; una volta ammorbiditi vanno scolati e sminuzzati con il mixer
  3. Aggiungere gli spinaci sminuzzati in una padella con ricotta e parmigiano;
  4. Amalgamate bene e speziate con noce moscata, pepe e sale;
  5. Preparare la sfoglia con un mattarello o con il tira sfoglia;
  6. Aggiungere il ripieno facendo dei mucchietti anche con l’aiuto di una sac-à-poche;
  7. Stendere un foglio di pasta sopra il ripieno, dopo aver chiuso bene la pasta attorno al ripieno, tagliare la pasta con una rotellina;
  8. A questo punto i ravioli sono pronti, cuocere tramite bollitura e condire a piacere: in brodo o anche con burro e salvia.

Secondo piatto per Natale: Rotolo con ricotta e spinaci

Ingredienti

Per la frittata: Uova (circa 8); Parmigiano reggiano grattugiato 80 g; Ricotta di latte vaccino 100 g; Sale fino q.b.; Olio extravergine d’oliva 5 g.

Per il ripieno: Ricotta vaccina 500 g; 2 rametti di Timo; Spinaci 300 g; Olio extravergine d’oliva 30 g; 1 spicchio di Aglio; Sale fino q.b.; Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Cuocere in una padella gli spinaci con un filo d’olio per circa 10-15 minuti, una volta appassiti si lasciano a raffreddare su di un colino per scolarli per bene;
  2. Preparare nel frattempo il composto per la frittata aggiungendo 50 g di parmigiano alle uova con un pizzico di sale e pepe;
  3. Cuocere la frittata in forno ottenendo una sfoglia grande come la teglia del forno stesso, quando è cotta ma non bruciata in superficie, va aggiunto il restante parmigiano e va rimessa in forno per creare una gustosa crosticina;
  4. Setacciare la ricotta in una ciotola, aggiungere il timo, parmigiano, sale e pepe;
  5. Prendere la frittata e posizionarla su un velo di pellicola trasparente, spalmare la ricotta su tutta la frittata e aggiungere sopra lo strato di spinaci;
  6. Arrotolare la frittata assieme a ricotta e spinaci e chiudere la pellicola come una caramella;
  7. Far riposare in frigo il rotolo almeno un’ora, servire a fette.

Dolce per Natale: Torta di Mele e Carote

Ingredienti

2 mele verdi; carote grattugiate 100 g; zucchero 300 g; farina 00 320 g; latte intero 220 g; Olio di semi 80 g; 2 uova; lievito in polvere per dolci 16 g; 1 cucchiaino di cannella in polvere; 1 pizzico di sale fino.

Preparazione

  1. Lavare e tagliare le mele a cubetti e fettine (Per evitare l’ossidazione della mela tagliata riporre le fette in acqua fredda e limone);
  2. Lavare e grattugiare le carote;
  3. Preparare in un mixer la farina setacciata, lievito ed un pizzico di sale;
  4. Aggiungere zucchero, latte e cannella in polvere e rendere il composto omogeneo;
  5. Separare tuorli e albumi e sbattere i tuorli e aggiungerli al composto assieme alle carote;
  6. Aggiungere le mele e l’olio e mescolare;
  7. In una ciotola a parte montare gli albumi e unirli poi nel composto;
  8. Versare il composto nella tortiera e infornare per 60 minuti a 170° in un forno statico;
  9. Servire leggermente tiepida.

 

Buon Appetito!!!

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

    Lascia una risposta